Webcam - Vista su San Leonardo

Meteo

Oggi

7°/ 23°
Domani

°/ °
Domenica

9°/ 24°

 

Cultura nella Val Passiria

Miniera di Monteneve nella Val Passiria

Monteneve - la miniera più alta d'Europa 

Nel 1237 si fece luce per la prima volta sull'attività mineraria a Monteneve che non vanta solo il primato di miniera più alta d'Europaposizionata a 2000 - 2500 m sul livello, del mare, ma anche quello di principale sito per le estrazioni di zinco e piombo del vecchio Tirolo. Escursioni sotterranee permettono ai visitatori di percorrere ancora oggi alcuni tratti degli oltre 150 km di gallerie e pozzi, avvicinandosi in tal modo alla lunga storia della miniere che nel 15° secolo viveva il suo periodo di maggior splendore e vedeva impegnati ben oltre 1000 minatori, detti canopi (dal tedesco Knappen). con una lunghezza complessiva di 27 km la miniera era al tempol'impianto di trasporto su rotaia più lungo del mondo. 

A Monteneve durante le visite guidate nella miniera, i visitatori si trovano proiettati nel passato e rivivono le emozioni di allora. Si può scegliere tra le escursioni di mezza giornata o quelle di una giornata intera usando il trenino della miniera, o fare un giro al museo con sala s'esposizione, e magari fermarsi al rifugio alpino. 
Che sia all'aria aperta o nei meandri sotterranei, sempre e ovunque vi aspettano nuove e bellissime esperienze. 

 


MuseoPassiria - Andreas Hofer

Il MuseoPassiria - Andras Hofer si trova a S. Leonardo al Sandhof nel cuore della patria di Andreas Hofer (1767 - 1810), il combattente per la libertà. 

Andreas Hofer e l'insurrezione tirolese del 1809 costituiscono, con il film documentario e la raccolta di molti pezzi originali, la parte principale del museo, collocata nell'antica stalla del Sandhof. 

Nel fienile sovrastante è esposta una ricca collezione etnologica della Val Passiria (costumi tradizionali, mobili, arte, iconografia e medicina popolare, usi dellavita contadina, mezzi di trasporto, artigianato, personalità). 

Una sala d'ascolto permette di compiere un percorso individuale nella musica, nelle saghe, nei racconti popolari e nella letteratura della valle. 

L'area museale all'aperto, con la ricostruzione dei numerosi edifici del 16° al 19° secolo, che compongono un tipico maso della Passiria, con la cappella del Sacro Cuore (1899) e al chiesetta del S. Sepolcro (1691), completa l'emozionante visita al museo. 
Anche il cimitero dei francesi, il Castel Giovo e il museo dell'alpeggio a Pfistrad fanno parte del MuseoPassiria. 

 


Bunker Mooseum

Visitate a Moso in Alta Val Passiria una struttura nuova, spettacolare: si tratta del “Bunker- Mooseum“, che funge allo stesso tempo da centro informazioni del Parco Naturale Gruppo di Tessa. A fianco di un centro informazioni del Parco Naturale Gruppo di Tessa sono allestite delle aree espositive riguardanti la preistoria e la storia dell’insediamento dell’Alta Val Passirianonché la miniera di Monteneve e le curiosità naturalistiche e geologiche. Completano il panorama gli episodi di storia contemporanea, l’atmosfera del bunker vissuta in prima persona, il recinto degli stambecchi e la palestra di roccia.



 

Home - Pensione Talblick - Via Moso 10 - I-39015 S. Leonardo - Tel. 0039 0473656203 - Fax 00390473657945 - info(at)talblick.it - P.I. IT 01375970215

Partner: urlaub-anbieter.com - fewo-direkt.de - bookingSüdtirol - passeiertal.it - Wanderhotels Passeiertal